implant

Impianti dentali

Che domande fare prima della procedura?

State per sottoporvi ad una procedura di inserimento di impianti dentali? Nel nostro nuovo articolo sul blog potrete trovare gran parte delle domande importanti da fare prima di scegliere di iniziare la procedura. Buona lettura!

1. Con quale tipo di sistema implantologico lavora l’implantologo?

Per avere un’operazione di successo è molto importante trovare un implantologo bravo che lavori con i diversi tipi di sistemi implantologici. In questo modo lui conoscerà i pregi ed i difetti dei vari sistemi implantologici e sceglierà gli impianti dentali più adatti al vostro caso clinico.


2. Qual’è l’esperienza dello specialista che eseguirà la procedura?

Più grande è l’esperienza dell’implantologo meglio è. La percentuale di una procedura di successo cresce con l’esperienza dell’implantologo. È consigliabile quindi affidarvi ad una clinica specializzata, in cui si occupano principalmente di implantologia.


3. Gli impianti dentali hanno un certificato, una garanzia o un passaporto?

L’inserimento degli impianti dentali è una procedura molto specifica e nella maggior parte dei casi il paziente non capisce che tipo di impianti gli vengono inseriti. Per essere sicuri del tipo di impianto che viene usato per la vostra cura, richiedete il documento che certifica la qualità e la provenienza degli impianti. È bene quando durante la manipolazione, l’implantologo spacchetta gli impianti davanti a voi.


4. Che tipo di anestesia userà il vostro medico curante durante la procedura?

La procedura di inserimento degli impianti dentali può essere eseguita con l’anestesia locale o con la sedazione. Nel caso dell’anestesia locale viene anestetizzata solamente la parte su cui si andrà ad operare, nel caso della sedazione invece  (il cosiddetto sonno medico), con l’aiuto di medicine specifiche il paziente si trova in uno stato completamente rilassato. Il secondo tipo di anestesia viene consigliato nei casi di pazienti che hanno la fobia dentale.


5. Come si svolgerà la procedura?

La maggior parte delle persone ha veramente paura dell'ignoto. Nel caso in cui tu sia uno di loro, è veramente importante chiedere informazioni dettagliate al medico su cosa aspettarsi durante la procedura. Questo vi renderà molto più rilassati e vi assicurerà che non c'è assolutamente nulla di cui preoccuparsi.

 

6. Quanto dura il trattamento completo degli impianti dentali?

I diversi sistemi di impianti dentali hanno anche diversi protocolli per il loro posizionamento e proprio da questo dipende anche la durata della procedura stessa. Gli impianti composti da due parti – bicomponenti (impianti dentali classici ) richiedono un periodo di tempo più lungo (dai 6 mesi ad un anno) per finalizzare il trattamento, rispetto agli impianti composti da una parte, quindi monocomponenti (basali e compressivi ), che possono essere caricati sin dal terzo giorno dopo la procedura.


7. Qual’è il periodo di osteointegrazione degli impianti?

Il processo di osteointegrazione (“integrazione” dell’impianto), è anche un fattore molto importante che determina in modo diretto il momento in cui l’impianto può essere caricato, e determina anche la durata stessa del trattamento.


8. Da che tipo di materiale sono composti gli impianti?

Nessuno dei pazienti che si sono sottoposti alla cura implantologica non vorrebbe riscontrare degli effetti collaterali come reazioni allergiche o la periimplantite (rigetto dell’impianto). Questo potrebbe accadere se gli impianti dentali sono stati prodotti in materiali di bassa qualità o in materiali che non sono biocompatibili con l’organismo umano. In genere gli impianti dentali vengono prodotti in titanio o in zirconio.

Il materiale di cui sono fatti gli impianti dentali è uno dei criteri più importanti per il successo della cura implantologica.


9. Com'è il periodo post-operatorio?

 Come per qualsiasi manipolazione anche questo tipo di operazione è caratterizzato da un periodo postoperatorio. Chiedete al medico curante per quanto tempo proverete disagio e quali farmaci vi saranno prescritti per evitare questo disagio.

 

10. Qual è il costo finale del trattamento implantare e cosa include questo costo? 

La maggior parte delle cliniche specializzate elaborano dei prezzi pacchetto, specialmente per i trattamenti di restauro completo. Chiedete esattamente cosa include il prezzo e se dovete pagare l'importo esatto citato o se quest’importo potrebbe aumentare.

 

11. Come ci si deve prendere cura degli impianti dentali e delle strutture dopo la procedura? 

Questa è una delle domande più importanti da fare al vostro implantologo personale. Prendersi cura degli impianti e delle strutture di alta qualità non dovrebbe essere molto diverso dalla cura che ci prendiamo solitamente dei nostri denti naturali, per questo cercate attentamente tutte le opzioni di trattamento implantare.

 

Avete bisogno di una consultazione implantologica? Contattateci attraverso la nostra pagina di contatto e prepareremo gratuitamente per voi il vostro piano di cura individuale. 


Seyed Majid Noori Seyed Majid Noori
NuriDent
ul. 52 Zlatovruh
Sofia, , 1164 Bulgaria
+359887770703
https://nurident.com